Professore per amore

Data di uscita: 2015

Voto: 6

FILM8

Film carino, ma niente di eccezionale, mi aspettavo qualcosina di più, comunque se volte passare una tranquilla serata casalinga ve lo consiglio.

Keith Michaels è stato uno sceneggiatore di successo (ha addirittura vinto un Oscar nel 1998). Ora però i suoi script vengono snobbati, ha divorziato e ha bisogno di un lavoro. Si trova così praticamente costretto ad accettare l’offerta di un corso di sceneggiatura in un’università decentrata: a Binghamton dalle parti di New York. Non ha però alcuna voglia di insegnare a scrivere perché ritiene che sia inutile e, una volta formata la classe, cerca di fare il meno possibile. Sarà però costretto dalle circostanze a impegnarsi anche grazie alla presenza di due studentesse decisamente molto diverse tra loro.

(Dal web)

 

Published in: on 10 maggio 2017 at 10:08  Lascia un commento  

Ladyhawke

Data uscita: 1985

Voto: 7

film7

Un classico, che è sempre bello rivedere.

Una fiaba ambientata nel Duecento. Il cattivo signore di un borgo francese ha trasformato due innamorati in due animali: lui diventa un lupo di notte, quando lei è una bella fanciulla; lei è un falco di giorno, quando lui è un prode cavaliere. Insieme affrontano una fantastica avventura, finché durante un’eclisse solare, il maleficio si dissolve. Girato interamente in Italia.

(Dal web)

 

Published in: on 10 maggio 2017 at 10:06  Lascia un commento  

In amore serve un colpo di coda: Italo

Data uscita: 2015

Voto: 5 ½

film6.jpg

Avevo molte aspettative su questo film, che non sono state soddisfate. La storia è sicuramente molto bella e commuovente, ma il film non è riuscito a trasmettermi quelle emozioni che mi aspettavo. Film mediocre.

Tratto da un’incredibile storia vera, Italo racconta la vita del cane straordinario che si è meritato la cittadinanza onoraria di Scicli, paese in provincia di Ragusa.

Un giorno, nelle campagne di Scicli, provincia di Ragusa, arriva un randagio che conquista l’affetto dell’intera cittadina fino a diventarne simbolo. Italo, un randagio dall’aria buona, arriva in paese una mattina tiepida d’autunno. Al suo arrivo la città è in subbuglio: nessuno vuole saperne di cani randagi in giro. Nessuno tranne il piccolo Meno. Meno ha dieci anni, ma uno sguardo già adulto e perennemente accigliato. Da quando sua madre non c’è più si è chiuso in se stesso. Ci vorrà tutto l’affetto di un cane speciale come Italo per farlo uscire dal guscio. E Meno si lascerà coinvolgere in una serie di avventure che gli insegneranno la differenza tra atteggiarsi adulto e diventarlo veramente.

(Dal web)

Published in: on 10 maggio 2017 at 10:03  Lascia un commento  

Shaolin Soccer

Data di uscita: 2001

Voto: 6 ½

film5

Avevo molte riserve su questo film, (non amo i film comici) ma dopo pochi minuti mi sono dovuta ricredere. Vi consiglio di vederlo, sono sicura che vi divertirete.

Un giocatore di calcio ormai ritiratosi dalla carriera incontra uno studente di shaolin kung fu che aiuta a riconciliarsi con i suoi 5 fratelli. Mescolando l’arte marziale e le regole del calcio il gruppo creerà interessanti e comiche varianti alla pratica sportiva.

(Dal web)

 

Published in: on 9 maggio 2017 at 08:14  Lascia un commento  

Mr Cobbler e la bottega magica

Data uscita : 2016

Voto: 6 ½

film22

Film carino, l’ideale se volete passare una bella serata davanti alla tv.

Mr Cobbler e la bottega magica è la storia di crescita di un uomo che, nonostante l’età adulta, capisce che non è mai troppo tardi per diventare quello che si desidera realmente. Sullo sfondo dell’attuale crisi economica che affligge gli Stati Uniti, Mr Cobbler e la bottega magica è una favola sulla famiglia, l’abilità creativa, la responsabilità sociale e sui superpoteri. Adam Sandler dà il volto a Max Simkin, calzolaio da generazioni nel negozio di proprietà della sua famiglia nella suggestiva cornice di Lower East Side a New York. Max sembra essere ad un punto morto della sua esistenza, quando, improvvisamente, arriva la svolta: l’uomo si imbatte per caso in un cimelio di famiglia dagli straordinari poteri magici. Si tratta di una macchina per riparare le suole che, per incanto, consente a Max di mettersi nei panni – o meglio, nelle scarpe – dei clienti quando indossa le loro calzature riparate. Si perderà nelle vite degli altri, incontrerà nuovi mondi e, quasi per magia, riuscirà a ritrovare se stesso.

(Dal web)

Published in: on 9 maggio 2017 at 08:07  Lascia un commento  

Qualcosa di buono

Mi aspettavo qualcosa di meglio da questo film…speravo di vedere una commetia sul genere “Quasi amici”, invece il livello è molto inferiore….

film4

Kate (Hilary Swank) è una pianista di musica classica di successo, sposata e dai modi garbati, a cui è stata diagnostica la SLA (più nota con il nome di malattia di Lou Gehrig). Bec (Emmy Rossum) è un’estroversa studentessa universitaria e aspirante cantante rock che riesce a malapena a destreggiarsi in una vita estremamente caotica e confusionaria sia sul piano delle relazioni romantiche che in altri ambiti. Eppure quando Bec decide di accettare la disperata proposta di lavoro come assistente di Kate, proprio quando il matrimonio di Kate con Evan (Josh Duhamel) comincia a entrare in crisi, le due donne si affidano a ciò che diventerà un legame non convenzionale, a volte conflittuale e ferocemente onesto. Senza una meta chiara nella vita, Bec è decisa a diventare l’ombra di Kate accompagnandola e traducendo per lei le situazioni più sconcertanti e goffamente comiche. Il risultato è un cameratismo ridotto all’estremo essenziale, fatto di sostentamento quotidiano e confessioni a notte fonda.

(Dal web)

Published in: on 9 febbraio 2016 at 10:01  Lascia un commento  

Come ti rovino le vacanze

Di solito evito di vedere questo genere di film al cinema… invece questo è stato una piacevole eccezione…molto divertente…ho riso per quasi tutto il film, cosa per me veramente rara..

film3

Rusty Griswold (Helms), umile e imbranatissimo pilota di una compagnia aerea ultra-low cost, sente che il rapporto con la moglie Debbie (Christina Applegate) e i due figli James e Kevin è appeso a un filo. Per compattare la famiglia decide allora di emulare ciò che il babbo (Chase) fece trent’anni prima, partendo con tutti alla volta del parco di divertimenti Walley World, in un quasi coast-to-coast in macchina, durante il quale accadrà ovviamente di tutto.

 (Dal web)

Published in: on 8 febbraio 2016 at 10:23  Lascia un commento  

27 Volte in bianco

Se volete trascorrere una serata poco impegnativa…guardandovi un film divertente vi consiglio di guardare 27 volte in bianco..

Film2

Jane è una ragazza romantica e generosa, anche troppo a volte, follemente innamorata del suo capo e dei matrimoni. La sua passione per le cerimonie nuziali è talmente forte che finora ha partecipato a ben 27 matrimoni in ‘veste’ di damigella e tiene custoditi nell’armadio tutti i bellissimi abiti indossati di volta in volta. Questo in attesa del giorno in cui arriverà finalmente il ‘suo’ giorno più bello, magari insieme all’uomo dei suoi sogni, che non sembra essersi ancora ‘accorto’ di lei e che proprio non riesce a vederla in ‘quel modo’. Nel frattempo Jane dovrà accontentarsi del corteggiamento cinico ed opportunista di un’adorabile canaglia di nome Kevin, un cronista a caccia di scoop sulla ‘ragazza dei matrimoni’. A svegliare la ragazza da ogni illusione, il ritorno della sorella minore Tess, un’insopportabile viziata biondina mozzafiato che in un colpo solo riuscirà a distruggere i suoi sogni d’amore e la sua fissazione per i ricevimenti di nozze.

(Dal web)

Published in: on 5 febbraio 2016 at 09:39  Lascia un commento  

big hero 6

Film1

Sarò all’antica, ma preferisco i cartoni animati della mia infanzia…Cenerentola…Gli aristogati…I cartoni animati fantascientifici non mi entusiasmano molto…nonostante questo, sono contenta d’essere andata a vederlo Big Hero 6…perché mi ha permesso di trascorrere un bel pomeriggio insieme alle cugine del mio compagno..che sono arrivate a Milano per Natale…Sono due bambine (o meglio dire ragazzine) molto simpatiche..sveglie…è stato un vero piacere trascorrere un po’ di tempo con loro…

Published in: on 30 marzo 2015 at 08:21  Comments (1)  

Ci sono favole che non vanno mai fuori moda… Da vedere da piccoli e da grandi…

film4

Visto ieri sera…Anche questa volta la Walt Disney non mi ha deluso…

Published in: on 18 marzo 2015 at 10:50  Lascia un commento