Croce e delizia

Romanzo30.jpg

Autore: Luciano De Crescenzo

Anno edizione: 1994

Pagine: 154

Voto: 6 ½

Il libro è simpatico, spesso divertente e in alcuni tratti persino commovente. Anche se si tratta di un romanzo d’amore De Crescenzo è riuscito ad inserirci qualche spunto di filosofia.

“Non sto dicendo che non mi piace la musica in quanto musica, ma solo che la trovo pericolosa per il genere umano”

E’ cominciato come uno scherzo mentre a Parigi si sta girando una versione televisiva della Traviata. Ma Rosa Grieco, sarta tuttofare del primo attore Alberto Sanna, ha fatto presto a convincersi che un filo forte e misterioso la lega alla romantica protagonista del melodramma verdiano. Rosa, vissuta senza amore, a poco a poco fa sue le gioie e i dolori, fa sua la passione che è “croce e delizia al cor”, fa suo il tragico destino di Violetta.

(Dal web)

Annunci
Published in: on 8 settembre 2017 at 08:55  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://lilla1979.wordpress.com/2017/09/08/croce-e-delizia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: