Suite francese

Autore: Irène Némirovsky

Traduttore: L. Frausin Guarino

Editore: Adelphi

Anno edizione: 2005 (Italia) 2004 (Francia)

Pagine: 415

Voto: 7 ½

Romanzo4

Romanzo molto bello…Ho avuto la sensazione di fare un viaggio nel tempo. Mi sono sentita vicina ai protagonisti. Mi sono emozionata, rattristata con loro.

Aveva meno di quarant’anni, Irène Némirovsky, quando fu deportata ad Auschwitz. Nei mesi che precedettero il suo arresto compose febbrilmente i primi due romanzi di una grande “sinfonia in cinque movimenti” che doveva narrare, quasi in presa diretta, il destino di una nazione, la Francia, sotto l’occupazione nazista: “Tempesta in giugno” (che racconta la fuga in massa dei parigini alla vigilia dell’arrivo dei tedeschi) e “Dolce” (il cui nucleo centrale è la passione, tanto più violenta quanto più è repressa, che lega una “sposa di guerra” a un ufficiale tedesco). La pubblicazione, a sessant’anni di distanza, di Suite francese, il volume che li riunisce, è stata in Francia un vero evento letterario.

 

(Dal web)

Annunci
Published in: on 27 aprile 2017 at 09:35  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://lilla1979.wordpress.com/2017/04/27/suite-francese/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: