Miele amaro e mandorle dolci

Titolo: Miele amaro e mandorle dolci

Autore: Maha Aktar

Traduttore: Daniela Ruggiu

Uscita: Settembre 2013

Pagine: 350 p.

Voto 7 ++

Romanzo7

Romanzo veramente bello…sospeso fra occidente ed oriente…Sono rimasta estasiata dell’intreccio delle vite di queste donne..così diverse tra loro….ma allo stesso tempo molto simili….Sono forti…caparbie…Sicuramente leggerò altri romanzi di questa scrittrice..che è riuscita ad emozionarmi…a farmi sentire partecipe della storia..

0268aeee

Il Cleopatra Salon non è un semplice salone di bellezza. Per Mouna, che ha speso tutti i suoi risparmi per rimetterlo a nuovo, è un sogno che si avvera, la dimostrazione che pure nel cuore di Beirut una donna può avere successo nel lavoro. Per Nina è come una seconda casa, dove trovare conforto dopo le lunghe ore passate ad aspettare invano che il marito rientri dall’ufficio. Per Imaan è un’oasi di tranquillità in cui rifugiarsi quando ha bisogno di una pausa dalla sua frenetica attività politica. Per Lailah, la bellissima Miss Libano, è un nascondiglio sicuro, dove a nessuno verrebbe in mente di disturbarla per chiederle un autografo. Ma, soprattutto, il Cleopatra è il luogo dove le quattro donne possono finalmente togliersi la maschera e confessare le proprie paure e delusioni, le ansie e i fallimenti. Perché, in una città ricca di contraddizioni, al confine tra le luci del presente e le ombre del passato, non c’è posto migliore del Cleopatra, circondate dal profumo dell’olio di mandorle e dall’affetto delle vere amiche, per ritrovare la speranza…

 

(Dal web)

 

Annunci
Published in: on 5 febbraio 2016 at 09:37  Lascia un commento  

Innocenti bugie

Titolo: Innocenti bugie

Autore: Lokko Lesley

Editore: Mondadori

Data uscita: 06/05/2014

Pagine:504

Voto: 6 ½

romanzo6

 

Ho letto questo romanzo con piacere…il finale però mi ha deluso un po’

divisori2

Annick, Rebecca e Tash, amiche inseparabili, si sono conosciute in un college esclusivo negli anni Novanta. Le tre ragazze provengono da famiglie molto diverse. Annick, figlia di una notissima attrice francese e del presidente del Togo, ha passato la vita a cercare di sfuggire alle verità scottanti che riguardano il passato dei suoi genitori. Rebecca, brava figlia ubbidiente di un banchiere ebreo tedesco – emigrato in Inghilterra durante il nazismo – e di una donna molto più giovane di lui, è oggi la moglie e la madre perfetta che per compiacere gli altri non ha mai assecondato le proprie inclinazioni. Tash, di origini russe, ha fatto di tutto per sfuggire alla povertà della sua infanzia ma, nonostante sia diventata la regina milionaria delle vendite online di prodotti di alta moda, non riesce ad avere il controllo sulla propria vita. Ora che le tre donne si avvicinano ai quarant’anni, si rendono conto che lo stile di vita, i soldi e il successo non sono la risposta a tutto e non bastano a renderle felici. I nodi delle loro esistenze vengono al pettine quando uno dei loro bambini scompare nel nulla.

(Dal web)

Published in: on 4 febbraio 2016 at 13:53  Lascia un commento  

Questa notte parlami dell’Africa

Titolo: Questa notte parlami dell’Africa

Autore: Alessandra Soresina

Data uscita:08/07/2014

Pagine:280

Voto: 7 –

Romanzo5

Romanzo scorrevole…che mi ha fatto sognare l’Africa…i suoi paesaggi incontaminati…Chi non ha mai pensato di cambiare vita…di lasciarsi alle spalle la routine…Elena ha trasformato questa fantasia in realtà…leggendo questo romanzo ho assaporato la sua libertà…mi sono immedesimata in lei..

divisore

Elena ha 30 anni e lavora come avvocato nel prestigioso studio milanese di suo marito. La vita che ha costruito è esattamente quella che desiderava: riunioni, processi e serate mondane. Per questo non riesce a comprendere il senso di oppressione che prova ogni mattina al risveglio. Per questo tutti rimangono sconvolti quando annuncia la sua imminente partenza per l’Africa. Nuri vive ad Arusha, in Tanzania, ha 16 anni e molti sogni nel cassetto, sogni segreti che può confidare solo al suo diario e che la metterebbero nei guai se suo padre dovesse scoprirli. Sa che ci sono luoghi in cui i suoi desideri più arditi costituiscono la norma, e per quella normalità lei è disposta a lottare, anche mettendo in gioco la sua stessa vita. Elena e Nuri, due donne agli antipodi, due destini apparentemente inconciliabili che si incrociano nella scelta di chi dice “basta” e vuole divenire artefice del proprio destino.

(Dal web)

Published in: on 4 febbraio 2016 at 13:50  Lascia un commento  

Tenerife – 2 ° giorno

Approfitto di questo momento di calma..per riprendere il diario delle vacanze a Tenerife…

Prima di salire sul battello..abbiamo visitato San Sebastián de La Gomera, il capoluogo dell’isola Gomera….l’edificio di maggior spicco è la Torre del Conde…

La gita all’isola Gomera è stata interessante ma molto stancante..così quando siamo arrivati a San Sebastián de La Gomera..non sono riuscita ad apprezzare appieno la cittadina…peccato…

 

 

 

Published in: on 4 febbraio 2016 at 13:33  Lascia un commento