L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva

Le mie aspettative per questo film d’animazione erano molte..i precedenti mi erano piaciuti moltissimo (soprattutto i primi due)…invece il quarto episodio mi ha un po’ deluso…la storia è carina, divertente, ma non al livello delle precedenti..

Le decisioni di cambiare le voci hai personaggi non è stata molto azzeccata..invece la comparsa della nonna di Sid è stata felice..personalmente penso che sia il personaggio più divertente del film..

Titolo : L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva

Uscita cinema: 28/09/2012

Genere: Animazione, Commedia, Avventura

Regia:  Steve Martino, Mike Thurmeier

Sceneggiatura:  Michael Berg, Jason Fuchs, Mike Reiss

Fotografia: Renato Falcão

Montaggio:  David Ian Salter, James Palumbo

Musiche: John Powell

Durata: 88 Minuti

Voto: 6+

Il mammut Manny è alle prese con l’adolescenza della figlia Pesca, attratta da amicizie superficiali se non pericolose, quando il ghiaccio sotto le zampe comincia a tremare fino a rompersi. Manny, Diego e Sid, con la compagnia folle di “nonnina” (l’anziana di famiglia che i genitori di Sid gli hanno scaricato prima di abbandonarlo per la seconda volta), si ritrovano alla deriva su un iceberg e vengono attaccati da una ciurma di pirati, capitanata dall’odioso capital Sbudella.

Published in: on 16 novembre 2012 at 10:49  Lascia un commento