Il marchese del Grillo

Ho sempre un po’ snobbato Alberto Sordi..l’unico suo film che mi piaceva era “Nestore l’ultima corsa”, ma un paio di settimana fa facendo zapping mi sono imbattuta in “Io so che tu sai che io so “ , la trama della storia mi ha appassionato sin da subito, ed ho iniziato ha vedere questo attore sotto un’altra luce..E’ riuscito ha rappresentare la nostra società in maniera realistica, mettendo in luce le nostre debolezze, le nostre falsità..Lo spettatore si riconosce nei suo personaggio, e proprio per questo che la sua comicità ha qualcosa di malinconico.

Una volta capito la “grandezza” di questo attore, non potevo non guardarmi uno dei suoi capolavori .

Titolo originale : Il marchese del Grillo

Paese : Italia, Francia

Anno : 1981

Durata:  135 min

Genere : Commedia, storico, comico

Regia:  Mario Monicelli

Il Marchese Onofrio del Grillo Duca di Bracciano, guardia nobile e Cameriere segreto di sua Santità Pio VII, è il tipico rappresentante della nobiltà romana dei primi dell’Ottocento. Il marchese del Grillo vive in una casa da fiaba, circondato da personaggi altrettanto fiabeschi che vivono ognuno in un mondo a sé stante e che difficilmente riescono ad inserirsi nella realtà: una madre affezionata, ma ostile e conservatrice; una parente povera di nome Genuflessa, innamorata segretamente di lui; una sorella sposata e con un figlio. Per fuggire alla noia il Marchese del Grillo si mescola spesso al popolo, frequentando bettole e osterie, e proprio al termine di una di queste serate trova un ubriaco, certo Gasperino, carbonaio di professione, che è il suo perfetto sosia. Spinto dal gusto della beffa, Onofrio lo raccoglie e lo porta a casa; qui metterà su una geniale farsa tanto da far passare il povero Gasperino per il Marchese del Grillo anche agli occhi dei suoi stessi parenti.

Published in: on 13 marzo 2012 at 15:53  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://lilla1979.wordpress.com/2012/03/13/il-marchese-del-grillo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: