Dolci di Natale – 1° Parte

Dicembre è il mese in cui si festeggia il Natale, il Capodanno, ma anche San Nicola, Santa Barbara, Santa Lucia.
Durante queste festività è usanza scambiare gli auguri e i regali, ritrovarsi in famiglia con i parenti e con gli amici più cari, per momenti di convivialità e di gioia.
Il Natale è soprattutto “dolce” e infatti sono molti i dolci tipici di questo periodo, per le feste più magiche e ghiotte dell’anno. La tradizione natalizia abbonda con offerte di leccornie molto ricche, per fare felici i ghiottoni.
In casa c’è aria di festa e i dolci tradizionali di ogni regione italiana sottolineano i giorni delle festività natalizie. Alcuni dolci sono noti e diffusi in tutto il territorio nazionale e anche all’estero, altri sono meno noti, ma non per questo meno buoni.
I dolci tradizionali natalizi hanno in comune una grande passione per la frutta secca e candita.

CANNARICULI

 

Nell’attesa del Natale in Calabria si usa preparare i cannariculi, che sono dei dolcetti buoni e molto tradizionali, fatti con ingredienti semplici quali farina, zucchero e miele, arricchiti dalle noci come da tradizione calabrese.
Sono molto buoni anche se non sono molto conosciuti al di fuori dai confini regionali.
I cannariculi, se ben conservati, hanno una lunga durata.

LA CUCCIA

 

La “cuccia” è un dolce tipico siciliano della zona di Palermo. Viene preparato con ingredienti semplici quali grano, ricotta di pecora ed è arricchito con zucchero, zucca candita e pezzetti di cioccolato.
E’ un semplice dolce familiare che viene tradizionalmente preparato per il 13 dicembre, giorno della festa di Santa Lucia.
Narra la leggenda che in quel giorno, centinaia di anni fa, arrivò provvidenzialmente una nave al porto di Palermo che, con il suo carico di grano, salvò le persone che stavano per morire di fame dopo una lunga carestia.

STRUFFOLI

 

Gli struffoli sono una specialità della pasticceria campana, preparati in occasione delle feste natalizie e sono molto diffusi in tutto il Sud Italia, seppur con nomi diversi.
Gli struffoli sono dei tocchetti di pasta lievitata, sono fritti e successivamente immersi nel miele. Vengono infine decorati con scorzette candite, mandorle a filetti e confettini colorati.

Annunci
Published in: on 1 dicembre 2011 at 12:41  Lascia un commento