L’ultimo dei templari

Ieri sera sono andata al cinema a vedere “L’ultimo dei templari”, pensando di vedere un film genere Troy, un piccolo capolavoro…invece ho visto un film mediocre, con una trama quasi inesistente…Il trailer (proposto da parecchi mesi) faceva pensare ad una storia avvincente, piena di mistero..invece solo alla fine ci sono stati alcuni colpi di scena (neppure tanto spettacolari).. Il titolo italiano è alquanto infelice..i templari non vengono mai nominati..invece quello originale rispecchia maggiormente la storia (tradotto in italiano sarebbe: la stagione delle streghe)..

Trama

In un medioevo che ci riporta al tempo delle crociate, due cavalieri che hanno fatto voto di proteggere la religione cristiana dagli infedeli scelgono di disertare quando si rendono conto che sono troppi gli innocenti che cadono sotto l’ombra delle croce. Nel viaggio di ritorno dalla Terra Santa, i due cavalieri si imbattono in una epidemia di pestilenza tanto devastante da sembrare opera di una strega. Almeno questa è la giustificazione che i vegliardi della Chiesa danno di tanta violenza. Accusati di tradimento, l’unica via di salvezza per i cavalieri è quella di scortare una donna accusata di essere la strega a causa di tutto questo dolore verso una città dove alcuni monaci dovranno compiere un rituale per liberare la regione dal sortilegio maligno. Nessuno può immaginare che un pericolo ben più grande si nasconde nell’anima e nel corpo della ragazza.

Anche le recensioni che ho trovato in rete non si discostano molto dal mio parere, sono veramente poche quelle che parlano del film in maniera positiva…

In rete ho trovato questa votazione molto appropriata:

Se avete da 00 a 13 anni: Carino, 6
Se avete da 13 a 20 anni: Passabile, 6-
Se avete da 20 a 30 anni: Dimenticabile, 5
Se avete da 30 a 40 anni: Sbagliato, 4
Se avete da 40 anni in su: No, 3

Published in: on 17 giugno 2011 at 10:51  Lascia un commento